Lettere Moderne di Napoli

Non è errore

« Older   Newer »
 
.
  1. Outisemeuzontos
     
    .

    User deleted



    ... mi dànno della grammatica esotica, per aver scritto "obbiezioni"... :) Leggetevi un vocabolario: scoprirete che "obbiezioni" e "obiezioni", "obbiettivo" e "obiettivo" sono varianti egualmente attestate.

    Attestazioni del Nuovo Zingarelli (ed. 1984): Obiettare o Obbiettare; Obiettivare o Obbiettivare; Obiettività o Obbiettività; Obiettivo o Obbiettivo; Obiettore o Obbiettore; arcaico Obietto o Obbietto (es. il Berni: "da ogni obbietto diseguale a loro"); Obiezione o Obbiezione.

    Attestazioni del Devoto-Oli (ed. 2002-2003): Obiettare o Obbiettare, Obiettivare O Obbiettivare; Obiettivismo o Obbiettivismo; Obiettivo o Obbiettivo; Obiezione O Obbiezione...

    Vi basta? ;)

    Edited by Hamlet da Hamelin - 21/12/2007, 02:57
     
    Top
    .
  2. Corday
     
    .

    User deleted



    Sì è vero. Obiezioni si può scrivere in tanti modi. Ma Scar (la ragazza che ha fatto l'appunto) è un avvocato ed evidentemente usa solo obiezioni e non obbiezioni, così come tutti i derivati del termine. ;)

    Io stessa ho sempre letto "obiezioni" e infatti ho raramente incontrato la parola con le due B. Per questo motivo mi è parsa «esotica»...

    Edited by Hamlet da Hamelin - 11/5/2006, 01:11
     
    Top
    .
1 replies since 10/5/2006, 12:52
 
.